Corso per operatori “Atelier Alzheimer” – Centro Studi ORSA

CORSO PER OPERATORI DI “ATELIER ALZHEIMER”

3˚ edizione: 10-11 Maggio 2019 –

Centro “Il Fuligno”, Via Faenza, 48 – Firenze

 

CONTESTO DI RIFERIMENTO

“Atelier Alzheimer” è un laboratorio di stimolazione cognitiva rivolta a persone affette da demenza con sintomi comportamentali e cognitivi manifestati lievi o di media entità.

L’attività svolta è rivolta al contenimento dei sintomi e al mantenimento delle capacità residue dell’anziano.

L’obiettivo è quello di facilitare il mantenimento delle capacità elementari dell’utente, utili al miglioramento della qualità di vita all’interno del contesto familiare.

Un primo progetto sperimentale è stato attuato in Toscana a partire dal 2013, condotto dal Centro Studi ORSA in collaborazione con AIMA a seguito di specifico finanziamento della Regione Toscana

Grazie ai risultati ottenuti e divulgati in occasione di convegni nazionali sul tema, oggi Atelier Alzheimer è diventato un modello innovativo ed efficace per il trattamento dei malati di Alzheimer con terapie non farmacologiche a tal punto che la Regione Toscana, con Delibera n 1402 del 11.12.2017, lo ha inserito nella rete dei Servizi territoriali specializzati nel trattamento di soggetti con demenza e gravi disturbi del comportamento.

La stessa Delibera ha definito caratteristiche e requisiti degli Atelier e disposto che le zone distretto prevedano nei propri strumenti di programmazione l’implementazione sul territorio degli Atelier stessi.

In sintonia con le disposizioni regionali l’obiettivo principale di questo corso è quello di fornire agli operatori che operano a contatto con i malati di Alzheimer e altre demenze e in particolare a quelli che opereranno negli Atelier Alzheimer le conoscenze teoriche e gli strumenti tecnico operativi richiesti come requisiti dalla Regione per gli Atelier Alzheimer e già messi a punto nel progetto sperimentale di cui sopra.

DESTINATARI

  • Aperto a tutti gli operatori che già lavorano o intendano lavorare a contatto con soggetti con demenza e disturbi comportamentali;
  • Il corso è propedeutico per chi intende lavorare negli Atelier Alzheimer;
  • Figure professionali coinvolte: psicologi, neuropsicologi, OSS, animatori, educatori Musicoterapeuta e Pet Therapist e comunque tutte le professioni che lavorano nella relazione di aiuto.

OBIETTIVI DEL CORSO

  1. Inquadramento sulle principali tipologie di demenza e patologie neurologiche in età geriatrica;
  2. Formazione specifica sulle terapie non farmacologiche;
  3. Acquisizione di competenze per il lavoro di gruppo con gli utenti e in equipe multi professionale;
  4. Acquisizione di competenze in merito alla comunicazione efficace e all’ascolto attivo con l’utente e con il familiare;
  5. formazione sulla metodologia di lavoro adottata all’interno degli Atelier Alzheimer gestiti da Centro Studi ORSA.

CONTENUTI IN RELAZIONE AGLI OBIETTIVI DEL CORSO

  • Demenza e declino cognitivo, disturbi del comportamento, importanza di combinare approccio farmacologico e non farmacologico. (in relazione all’obiettivo 1);
  • Definizione di cosa sono le terapie non farmacologiche, stimolazione cognitiva, attività occupazionali, musicoterapia, pet therapy, ambiente terapeutico, tango terapia, teatro terapia, applicazione delle terapie non farmacologiche in persone con demenza. (in relazione all’obiettivo 2);
  • Acquisizione di buone pratiche per la conduzione di un gruppo, il lavoro in equipe (ruoli, leadership, etc.). (in relazione all’obiettivo 3);
  • La figura del familiare/caregiver e il suo vissuto di malattia, pillole di Approccio Capacitante), comunicazione efficace e ascolto attivo, acquisizione di competenze per la comunicazione e la relazione con il paziente affetto da demenza (in relazione all’obiettivo 4);
  • definire il modello Atelier Alzheimer attraverso le sue fasi, le attività proposte, l’utenza coinvolta etc.; (in relazione all’obiettivo 5).

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso sarà strutturato suddividendo le due giornate in 10 ore dedicate alla parte teorica attraverso lezione d’aula frontale e 6 ore strutturate sotto forma di workshop, in modo da approfondire gli argomenti trattati teoricamente e attivare le competenze dei partecipanti anche attraverso laboratori esperienziali, role playing, discussione di casi clinici, visione di filmati, progettazione ipotetica della programmazione di una giornata di Atelier Alzheimer etc.

 

Teoria: I° giorno dalle 09:00 alle 18:00 e II° giorno dalle 09:00 alle 11:00

Workshop:  II° giorno dalle 15:00 alle 18:00

I° giornata:

9:00 – 13:00 Presentazione modello Atelier Alzheimer (Poli)

14:00 – 15:00 lavoro di equipe; comunicazione efficace; ascolto attivo (Poli)

15:00 – 18:00 demenza e declino cognitivo e disturbi del comportamento focalizzandosi sulla tipologia di utente tipo per gli Atelier Alzheimer (Faralli)

II° giornata:

9:00 – 11:00 Terapie non farmacologiche focalizzandosi sulla CST (Faralli)

11:00 – 13:00 e 14:00 – 1500: Illustrazione delle attività generali; modalità di attuazione delle stesse attività e come attuarle partendo dalle esperienze professionali dei corsisti (Filippelli).

15:00 – 18:00 strutturazione di programmazione specifica mensile sulla base della funzione cognitiva scelta relativamente alle attività affrontate il pomeriggio precedente e che emerga la continuità di una programmazione mensile; svolgimento dell’attività ad isole (Filippelli).

DOCENTI

  • Dr. Alessio Faralli Ph.D, neuropsicologo esperto in neuroscienze e neuropsicologia;
  • Dott.ssa Elena Poli, psicologa esperta in psicogeriatria;
  • Dott.ssa Sara Filippelli, psicologa esperta in neuropsicologia.

LUOGO DI SVOLGIMENTO

Centro “Il Fuligno”, Via Faenza, 48 – Firenze

COSTI

  • € 150 più iva 22% = € 183,00

PER INFORMAZIONI

info@centrostudiorsa.org.

329  6067268

About the author

Articoli correlati