Corso “Creatività e floriterapia per lo stress” – Inizia il 19/11

“CREATIVITA’ E FLORITERAPIA PER LO STRESS
LAVORO CORRELATO”

ARTE ED ESSENZE FLOREALI COME EDUCAZIONE E TERAPIA NELLA PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLO STRESS LAVORO CORRELATO.

Destinatari: Operatori dell’area socio-sanitaria (professioni denominate helping professions)
Persone che, a prescindere dal ruolo lavorativo, sono a rischio della sindrome da burnout.
Docenti: Romana Ferrari e Winda Coruzzi
Durata: 8 ore nel giorno 19 novembre 2019
Sede: Centro Il Fuligno via Faenza,48 Firenze
Costo: 70,00+ IVA se dovuta
Iscrizione: invio modulo di iscrizione e pagamento Floriterapia entro l’inizio del corso info@centrostudiorsa.org . Per informazioni 329 6067268

 

Premessa

Non esiste salute senza salute mentale. L’OMS definisce la salute psichica “stato di benessere, in cui l’individuo riesce a sviluppare le sue capacità, ad affrontare le responsabilità normali della vita, a lavorare in maniera produttiva ed contribuire positivamente alla vita di comunità”.
Lo stress è al secondo posto tra i più diffusi problemi di salute legati al lavoro ed interessa una percentuale consistente dei lavoratori nell’Unione Europea.
A soffrirne sono principalmente gli operatori dell’area socio-sanitaria, che per la natura stessa del loro lavoro sono a contatto continuo e prolungato con persone che vivono situazioni di particolare urgenza, gravità, sofferenza e ne restano coinvolti professionalmente ed emotivamente in maniera significativa. La relazione di aiuto ed accudimento è per questo universalmente riconosciuta come una delle più impegnative dal punto di vista dell’affettività.
Il contatto frequente con le emozioni dolorose degli altri, la poca preparazione nello sperimentare e gestire l’empatia (saper mantenere il giusto distacco emozionale pur comprendendo i problemi dell’altro), sono considerate la chiave della genesi del burnout.
Arteterapia – L’Arteterapia è un intervento di aiuto e di sostegno a mediazione non verbale, una forma di trattamento finalizzato al ritrovare se stessi ed essere se stessi (condizioni fondamentali per la cura del benessere psico-fisico e dell’autostima), al miglioramento della propria esistenza, al recupero della persona nella sfera emotiva e relazionale, che fonda la sua pratica su due aspetti fondamentali: il setting supportivo e non giudicante e la possibilità di fare esperienza. Essa permette un profondo contatto sia con il proprio mondo interiore che con l’ambiente esterno.
Floriterapia – La floriterapia è una terapia olistica che utilizza essenze diluite e dinamizzate di fiori selvatici per prevenire e trattare problemi emozionali, stati d’animo negativi, disarmonie del carattere, conflitti e difficoltà relazionali, disagi psicologici, disturbi fisici e malattie di origine psicosomatica. Le essenze floreali agiscono come catalizzatori, aiutando a sciogliere una vasta gamma di nodi emotivi e sviluppando le intuizioni innate in ognuno di noi, permettendo alla persona di ritrovare una propria armonia spirituale, emozionale e mentale.

Obiettivi della formazione

La formazione si propone di condividere:

  • Nozioni base di arte terapia per conoscere le potenzialità terapeutiche dei materiali artistici.
  • Concetti base per acquisire conoscenza di alcuni rimedi floreali dedicati alla prevenzione.

e offrire strumenti per:

  • Identificare i sintomi “stressori” che potrebbero condurre ad una situazione di burnout.
  • Prendere contatto con la propria resilienza, ossia quell’insieme di risorse e competenze che permettono agli esseri umani di fronteggiare efficacemente le avversità della vita, di superarle e di uscirne rinforzati.
  • Potenziare e incrementare l’autostima e la consapevolezza di sé per fronteggiare le situazioni di difficoltà

Metodologia didattica

  • Laboratorio esperienziale creativo
  • Laboratorio esperienziale sensoriale
  • Verbalizzazione delle esperienze
  • Lezioni frontali
  • Utilizzo del PC

 

About the author

Articoli correlati

JOIN THE DISCUSSION